Provate a immaginare una cena aziendale organizzata dai dipendenti per prendersi gioco di inconsapevoli tontoloni, pronti a dare il “meglio” di sé… Il risultato ce lo mostra Jay Roach (Ti presento i miei) ne La cena dei cretini, remake del film del 1998, diretto da Francis Veber con Jacques Villeret e Thierry Lhermitte, che ora ha come protagonisti  Steve Carell (Notte folle a Manhattan), Paul Rudd (I Love You Man) e il paffuto Zach Galifianakis (Una notte da leoni).

Tim (Paul Rudd), un uomo che per arrivare all’apice della sua carriera decide di far colpo sul suo capo trovando l’ospite perfetto per l’annuale “Cena dei Cretini”; una cena organizzata dall’azienda, in cui il vincitore della serata è colui che porta l’ospite più eccentrico. Sarà Barry (Steve Carell), un uomo che per hobby veste dei topi con costumi per reinterpretare grandi opere d’arte, ad accompagnare Tim alla cena.

Ecco il nuovo trailer in cui Barry scambia addirittura Mandela per Morgan Freeman:


Guarda il primo trailer.

La cena dei cretini, diretto da Jay Roach, con  Steve Carell, Paul Rudd e Zach Galifianakis, uscirà in Italia il 5 novembre 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA