Asia Argento

Tra le donne che Harvey Weinstein ha sessualmente molestato nel corso degli anni, ci sarebbe anche Asia Argento, e a raccontarlo è la stessa attrice al New Yorker.

Il fatto sarebbe accaduto nel 1997, quando la nostra aveva solo 21 anni. Asia era stata invitata a quella che doveva essere una festa della Miramax in un Hotel francese. Qui, però, invece di trovare gli ospiti, ad accoglierla fu solamente Harvey, che vestito di solo accappatoio, le avrebbe chiesto un massaggio. La figlia di Dario si rifiutò, e fu allora che accadde la violenza sessuale. Stando al racconto di Asia, l’uomo le avrebbe alzato la gonna e le avrebbe praticato del sesso orale. «Mi faceva paura, lui era così grosso. Era un incubo. La cosa dell’essere una vittima è che mi sentivo responsabile. Perché se fossi stata una donna forte, gli avrei tirato un calcio nelle palle e sarei scappata via. Ma non lo feci, quindi mi sentivo responsabile»

Stando alla recente inchiesta del New York Times che ha dato il via all’intero caso, in questi ultimi 30 anni Weinstein avrebbe abusato di un numero incontabile di donne. Ricordiamo che pochi giorni fa, il produttore è stato licenziato dalla sua stessa compagnia, la Weinstein Company.

Fonte: New Yorker via IW

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA