DC Universe

Sembra proprio che la DC Films abbia deciso di cambiare qualche aspetto del suo Universo Cinematografico. A rivelarlo il direttore creativo Geoff Johns insieme a Diane Nelson durante una recente intervista, dove hanno spiegato che gli studios non stanno abbandonando l’idea di una continuità, ma stanno allentando la presa sull’idea di universo espanso, cercando di non comportarsi proprio come la Marvel.

«La nostra intenzione, ovviamente, è quella di andare avanti per questa strada utilizzando la coerenza narrativa per essere sicuri che niente sia così diverso da perdere significato, ma non insisteremo più sul fatto che ogni storia sia legata alle altre presenti nell’universo» conferma la Nelson.

E Johns ha aggiunto: «Un film non può riguardare un altro film. Alcuni dei film collegano insieme i personaggi, come Justice League. Con Aquaman, il nostro obiettivo non è quello di collegare Aquaman ad ogni film». Come dice la Nelson, «Andando avanti, vedrete che l’universo dei film DC sarà composto da quello che il cuore del regista crea». 

Quando viene fatto notare a Johns che lo studio non ha una strategia ben definita, il direttore creativo risponde così in merito agli ultimi RUMOR apparsi online: «Certe cose sono vere, altre no. Quando parliamo di qualcosa o facciamo degli accordi con gente perché sviluppi uno script o qualcosa del genere, spesso, c’è una fuga di notizie. A volte queste notizie vengono mal riportate ed è molto frustrante. Perché vorremmo sentirci liberi di parlare delle nostre strategie, ma questo atteggiamento confonde e basta. Ci sono molte conversazioni interne in corso, come facciamo a fare un po’ di pulizia?».

Cosa ne pensate di questa nuova strategia della DC Films? Vi piace o preferireste un universo espanso come quello Marvel?

Vi ricordiamo che Justice League arriverà nelle nostre sale il prossimo 16 novembre e il film successivo DC in programma è Aquaman, la cui release è prevista per Natale 2018 e a seguire Shazam nel 2019 (almeno per il momento).

Leggi anche Justice League: Zack Snyder condivide un misterioso storyboard

Fonte: Vulture

© RIPRODUZIONE RISERVATA