Ryan Murphy sarà letteralmente oberato di lavoro nei prossimi anni: non gli basta Glee (ormai arrivato alla sua ultima, agognata stagione), American Horror Story e la serie crime ad essa associata. Il Re Mida della televisione ha ricevuto dalla Fox un nuovo incarico: quello di portare sul piccolo schermo uno show di genere comedy/horror.
Si tratta di Scream Queens, la cui prima stagione sarà ambientata nel campus di un college funestato da una serie di terribili omicidi. In un progetto che già si preannuncia in stile Scream (da cui in parte prende anche il nome), lo show sarà firmato e prodotto proprio dal famoso trio di AHS e Glee: oltre a Murphy infatti, ritroveremo i fidi compagni di team Brad Falchuk e Ian Brennan (con anche Dante Di Loreto tra i produttori esecutivi). Riguardo a Scream Queens, Ryan Murphy si è già dimostrato molto entusiasta: «sapevo di voler lavorare nuovamente con Brad e Ian su qualcosa simil commedia, e per noi è stata una benedizione poter scrivere questa serie. L’idea è quella di creare un genere completamente nuovo, anche se la struttura sarà comunque antologica: ogni stagione girerà infatti attorno ad un inedito duo di protagoniste femminili. Stiamo già cercando in tutto il paese le ragazze giuste per il progetto.»

Fonte: deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA