«È un film mamma, non c’è niente di vero!», dice a Shannyn Sossamon uno dei suoi figli in Sinister 2, di cui Midnight Factory ha svelato il trailer italiano. Il bambino vuole rassicurare la madre, preoccupata del film horror che lui e suo fratello stanno vedendo in tv. La sua è una frase classica, che soprattutto negli horror (Fantozzi e scena del treno a parte) ha portato a conseguenze che definire tragiche è un eufemismo. E il sequel del film di Scott Derrickson con Ethan Hawke non si sottrae alla tradizione.

La storia parte laddove l’avventura di Hawke e famiglia si è conclusa, ovvero dalla loro scomparsa. Un vice sceriffo indaga proprio su loro caso, che scopre connesso con episodi di omicidio/sparizioni di cui sono rimaste vittime altre famiglie. Al centro c’è un essere soprannaturale, un demone, di nome Bughuul, che corrompe le anime degli innocenti (i bambini) per servirsene e portarle con sé. Ora, Bughuul ha preso di mira i figli di Shannyn Sossamon ed è pronto a farli sprofondare nel peggiore degli incubi…

Il film è atteso nelle sale italiane il prossimo 3 settembre. Sotto, il trailer:

© RIPRODUZIONE RISERVATA