Non ci libereremo presto di Harry Potter. Il che, per molti, è una vera fortuna.
I fan cresciuti con le gesta del maghetto, sia su carta che al cinema, ora possono gioire con una notizia arrivata proprio dalla Warner Bros: la casa di produzione ha da poco formato un team creativo dedicato esclusivamente al brand di Harry Potter. Si tratta di un gruppo di persone, capitanate da Josh Berger, che monitorerà l’andamento di tutti gli eventi e i luoghi correlati alla saga. Anche J.K. Rowling farà parte del team: d’altronde, chi meglio di lei sa come attrarre un vastissimo pubblico di fan?

Il franchise di Harry Potter non è certo finito con I Doni Della Morte- Parte II. Anzi, le iniziative riguardanti il mago più famoso del mondo sono in definitiva espansione: è da poco stato aggiunto un nuovo parco a tema ad Osaka (ed è previsto l’ampliamento di quello di Orlando), arriverà poi nei prossimi mesi lo spin-off su Gli Animali Fantastici e un prequel teatrale (per i veri fan, è intanto consigliata la visione di A Very Potter Musical, prodotto nel 2009 nientemeno che da Darren Criss). Detto questo, non abbiamo nemmeno contato gli studi di Leavesden e Pottermore!

Insomma, il mito di Harry Potter riecheggerà per i secoli dei secoli.
Josh Berger e il suo team saranno stanziati a Londra e Burbank: entusiasta del progetto, lo stesso Berger ha annunciato «questo team ci permetterà di trarre vantaggio assoluto da tutte le possibilità in gioco – aiutando a portare Harry Potter ai fan di tutto il mondo in tutte le sue future incarnazioni».

Fonte: deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA