Dopo la scioccante sparatoria in Louisiana durante la proiezione di Trainwreck, anche l’attrice Rebel Wilson ha voluto commentare l’accaduto parlando della regolamentazione sulla circolazione delle armi, da sempre uno dei più grandi problemi dell’america.

«Non amo fare politica, ma l’america ha davvero bisogno di prendere esempio dall’Australia per una legge sulla regolamentazione delle armi», ha scritto l’attrice sul suo profilo Twitter, riferendosi alla recente revisione della legge australiana sul possesso di armi da fuoco, continuando: «Non ricordo nessuna sparatoria in Australia da quando c’è stata la revisione della legge. Invece in America pare ce ne sia una a settimana. Vorrei solo che la gente potesse sentirsi al sicuro, soprattutto quando sta facendo una delle cose che ama di più AL MONDO».

I commenti della Wilson seguono quelli della star e del regista di Trainwreck, Amy Schumer e Judd Apatow.

Ecco i tweet della Wilson:

 

 

 

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA