Woody Harrelson racconta il suo passato turbolento

Un passato decisamente rock n’ roll quello vissuto da Woody Harrelson, che in una recente intervista rilasciata a Hollywood Reporter ha raccontato dei suoi trascorsi decisamente turbolenti. La star protagonista di tanti film indimenticabili (da Assassini Nati a Harry Flint, oltre che della prima stagione del serial True Detective e villain nel recente The War – Il pianeta delle scimmie) e presto al cinema nei panni del mentore di Han Solo nell’atteso e controverso spin-off, si è raccontata senza freni.

Figlio di un’estremista religiosa (la madre era una presbiteriana) e di un assassino morto in carcere (il padre uccise un giudice nel 1979), era già stato segnato da un’adolescenza violenta: «Ero pieno di rabbia, facevo a botte con tutti. Cercavo sempre il limite. Finivo sempre in qualche rissa e infatti sono pieno di cicatrici. Mia madre era una presbiteriana completamente dedicata al lavoro. Mio padre invece era un imbroglione, un artista del raggiro. Sapeva raccontare storie come nessun altro, ma poi ha preso la strada sbagliata ed è finito in galera. Non è stato proprio un modello, ma mi ha insegnato ad avere una mentalità aperta».

L’attore, che solo qualche mese fa ha smesso di fare uso di marijuana, ha pure raccontato di un’orgia a cui aveva partecipato 15 anni fa: «È successo a Londra, due ragazze incontrate in un bar mi hanno chiesto se volevo farmi un giro “sul lato selvaggio della strada”. Ho risposto “credo proprio che dovrei farlo”. Così sono salito in auto con loro verso casa mia e poi si è aggiunta una terza donna, credo lavorasse come paparazzo e le foto sono finite sui giornali. Mia moglie ne ha sentito parlare, non disse nulla ma mi ha perdonato, stiamo ancora insieme da allora (i due si conoscono dai tempi della sitcom Cin cin, era la sua assistente sul set, Ndr)».

A maggio 2018 Harrelson esordirà nel franchise Star Wars. Il film ha di recente subito un cambio alla regia con l’ingresso di Ron Howard, ma l’attore, come potete leggere qui, ha già rassicurato i fan sul risultato finale.

 

Fonte: Hollywood Reporter

© RIPRODUZIONE RISERVATA