«Uccido perché devo»: così dice la piccola Abby (Chloe Moretz, l’eroina di Kick-Ass), l’eterna dodicenne protagonista di Let Me In, in uno dei due nuovi spot Tv americani, che riprendono alcune scene delle otto clip che vi abbiamo già mostrato. Il film (che negli Stati Uniti uscirà il 1 ottobre 2010), adattato dall’omonimo romanzo di John Ajvide Lindqvist, racconta la storia dell’amicizia tra il giovane Owen (interpretato da Kodi Smit-McPhee, il ragazzino di The Road) e la sua vicina di casa, Abby, che gli rivelerà un inquietante segreto: in realtà, è una vampira con «il volto di un angelo, la mente di una bambina, il potere di una predatrice». Dopo il fenomeno Twilight, la figura del vampiro è tornata in auge e siamo curiosi di vedere come il regista Matt Reeves (Cloverfield) renderà le atmosfere dark e malinconiche di questa storia, già protagonista di un fortunato adattamento svedese, Lasciami Entrare, che ha raccolto molti consensi lo scorso anno.

Il primo trailer e i due spot che vi presentiamo promettono bene: tensione, dramma e una buona dose di mistero non sembrano mancare nella pellicola, che mette in scena vampiri veri, predatori assetati di sangue, che uccidono senza pietà per sopravvivere. Abby è posseduta da una «forza antica» che non può controllare: cosa accadrà alla sua amicizia con l’innocente Owen?

Qui sotto, lo spot Tv Ancient Force:

Di seguito, il secondo spot, intitolato Predator:

© RIPRODUZIONE RISERVATA