L’FBI ha chiuso l’inchiesta riguardante l’incidente che avrebbe coinvolto Brad Pitt e i suoi bambini su un aereo, ha detto ieri l’agenzia di intelligence.

«In risposta alle denunce di un presunto incidente avvenuto tra Mr. Brad Pitt e i suoi bambini, l’FBI ha condotto un’indagine sulle circostanze e non proseguirà con ulteriori inchieste. Nessuna accusa è scaturita dall’investigazione» ha sottolineato l’FBI in una dichiarazione ufficiale.

 L’incidente suddetto ha coinvolto Pitt e suo figlio teenager Maddox mentre la famiglia stava volando sul suo jet privato dalla Francia a Los Angelese, con uan fermata in Minnesota, il 14 di settembre. E i servizi sociali di Los Angeles avevano concluso che “una discussione animata conclusasi con un contatto fisico non costituisce abuso di minori“, statement che associato alle conclusioni dell’FBI scagiona definitivamente Pitt dalle accuse rivoltegli.

Intanto, la Jolie, che a settembre ha voluto dividersi da Pitt per differenze inconciliabili, ha ottenuto la custodia di tutti e sei i suoi figli. Una conclusione davvero amara per una storia d’amore durata 10 anni e che aveva dato vita a una famiglia molto numerosa e unita.

Leggi anche: Tradimenti, sesso e droga: il lato oscuro di Brad Pitt vero motivo del divorzio con Angelina Jolie? 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA