Uniamo prima di tutto i puntini: poche settimana fa l’Activision Blizzard ha annunciato l’acquisizione per l’astronomica cifra di 5.9 miliardi di dollari della King Digital Entertainment, creatrice del famoso gioco mobile Candy Crush. Alla BlizzCon – conferenza dei giochi Blizzard (World of Warcraft, Starcraft e il nuovo Overwatch) -, poi, la software house ha annunciato la nascita degli Activision Blizzard Studios, una divisione completamente dedicata alla produzione di serie TV e film, di cui il primo a essere prodotto sarà una trasposizione dell’FPS Call of Duty.

Candy Crush potrebbe quindi diventare un film, ma in anticipo sui tempi è arrivato Stephen Colbert, che ha presentato in anteprima al suo Late Show una clip parodistica dell’inesistente adattamento, con Liam Neeson nei panni del protagonista Mr. Toffee. Il risultato è tutto da ridere.

Ecco la clip:

© RIPRODUZIONE RISERVATA