Nonostante sia stata rimandata più volte, ha da poco ripreso la pre-produzione di Lincoln, il film diretto da Steven Spielberg, dedicato al presidente americano responsabile dell’abolizione della schiavitù negli Stati Uniti. Dopo la conferma ufficiale che a vestire i panni di Abraham Lincoln sarà Daniel Day Lewis, è stata finalmente annunciata l’attrice che interpreterà sua moglie, Mary Todd: si tratta di Sally Field, premio Oscar per Norma Rae (1980) e Le Stagioni del Cuore (1985). Spielberg, che ha dato la notizia insieme a Stacey Snider, co-presidente della Dreamworks, la casa di distribuzione del film, si è detto molto entusiasta all’idea di lavorare con la Field perchè la considera perfetta per interpretare la fragilità e la complessità di questo personaggio. Sally Field ha espresso la sua felicità per l’opportunità di lavorare al fianco di Spielberg e Day Lewis:«Avere l’opportunità di lavorare con Steven Spielberg e Daniel Day Lewis e di interpretare una delle donne più rappresentative e complesse della storia americana è la cosa migliore che mi potesse capitare». Il film biografico, basato sul romanzo Team of Rivals di Doris Kearns Goodwin e che vanterà la sceneggiatura scritta da Tony Kushner, vedrà l’inizio delle riprese il prossimo autunno e il rilascio nelle sale, invece, verso la fine del 2012. (Foto: Kikapress)

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA