Dopo le recenti “cadute di stile” nella sua carriera e nella sua vita privata che, a quanto pare, racconterà in un’autobiografia, Linsday Lohan sembra che presto tornerà sul set.

Di qualche giorno fa era il rumor che la vedeva sotto contratto per interpretare la parte di Linda Lovelace nel film indie Inferno. La Lovelace era una pornostar nota per il suo ruolo nel film Gola profonda del 1972, che, smessi i panni dell’attrice, divenne una forte attivista contro la pornografia, morì, in seguito ad un incedente automobilistico nel 2002, a 53 anni.

Oggi E!Online ci conferma la notizia; il sito ha infatti raccolto le dichiarazioni del fotografo Tyler Shields, contattato per realizzare le foto promozionali del film, che dice di aver parlato con il regista del film Matthew Wilder proprio del ruolo che interpreterà la Lohan.
L’intenzione di Wilder sembra essere quella di annunciare il film durante il prossimo festival di Cannes.

Il fotografo e la Lohan si sono già incontrati per realizzare delle foto per il lancio di un libro dello stesso Tyler: The Dirty Side of Glamor; foto che hanno già suscitato scalpore visto che ritraevano la Lohan seminuda, coperta di sangue e con una pistola puntata alla testa!

Se queste sono le premesse, chissà come saranno le foto della Lohan versione pornostar… Attendiamo intanto la conferma ufficiale della realizzazione del film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA