Piacevoli sorprese al Lucca Comics & Games 2014. Durante l’evento Marvel, preso d’assalto da cosplay e semplici appassionati come nessun altro finora durante questa edizione, è stata mostrata una clip in anteprima mondiale di Ant-Man, il secondo film della casa delle idee previsto per il 2015, nonché l’ultimo della Fase 2 (per tutti i dettagli della Fase 3, cliccate qui). Nella clip sentiamo la voce di Micheal Douglas – nei panni del Dottor Pym, l’uomo che inventa la sostanza capace di rimpicciolire gli esseri umani – che si rivolge alla sua creatura, Ant-Man, affermando che non deve considerarsi un supereroe, perché i supereroi sono degli scherzi, dei pagliacci (usa la parola “jokes”), invece lui deve fare ciò che è giusto. Mentre sentiamo tutto questo, vediamo l’interno di un laboratorio scientifico e il casco di Ant-Man appoggiato su un tavolo. Stacco e ci troviamo sul tetto di un palazzo in una metropoli americana: è notte e Ant-Man – minuscolo – deve salire in groppa a una mosca, che però non riesce a controllare con la mente a causa di un guasto nel casco. La cavalca comunque, partendo in un folle volo incontrollato, i cui esiti non sono dati sapere…

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA