Squadra che vince non si cambia. Secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, potrebbe essere Tim Burton il regista di Maleficent, un nuovo film live action che avrà come protagonista la strega cattiva della Bella Addormentata nel Bosco. La notizia era già circolata tempo fa senza conferme nè smentite, ma, per ora, la cosa certa è che il progetto ha riunito gli altri due componenti della squadra vincente che ha creato Alice in Wonderland: Disney e la sceneggiatrice Linda Woolverton.

Sembra che la perfida strega abbia catturato l’interesse di Burton l’estate scorsa, mentre lavorava ad Alice in Wonderland, ma nessun accordo è stato ancora firmato.

Certo è che i toni dark che già nel cartoon Disney del 1959 caratterizzavano la perfida regina dalla pelle verde in grado di trasformarsi in creature terribili (tra cui un drago rosso e nero che combatte contro il Principe Azzurro della fiaba), sembrano intonarsi perfettamente con la vena gotica di Tim Burton.

Maleficent racconterà la storia della Bella Addormentata dal punto di vista di colei che si definisce “Signora del Male”, la più inquietante tra le streghe delle fiabe, vendicativa al punto di voler uccidere la principessa Aurora solo perché non é stata invitata a un party…

Linda Woolverton, che con Disney ha firmato anche la sceneggiatura de La Bella e la Bestia e Il Re Leone, potrebbe offrire dunque una nuova prospettiva su un racconto classico, come già è accaduto in Alice in Wonderland.

Se Tim Burton si unisse davvero alla squadra ci potremmo aspettare un nuovo film in 3D, tra animazione, live action e CGI, vista e considerata la recente passione per la terza dimensione che ha contagiato il regista (i suoi prossimi progetti sono La famiglia Addams e un  remake del suo corto Frankenweenie entrambi in 3D).

© RIPRODUZIONE RISERVATA