La prossima edizione del Festival di Berlino (10-20 febbraio) omaggerà la figura del regista scomarso Mario Monicelli (guarda le clip di alcuni dei suoi capolavori) con la proiezione di uno dei suoi film durante la manifestazione. «Con Mario Monicelli – ha dichiarato il direttore della Berlinale Dieter Kosslick – abbiamo perso un grande regista, che è stato anche, fino all’ultimo, un impegnato e critico osservatore della società italiana». Monicelli ha vito a Berlino il Leone d’argento per la regia con tre film: Padri e Figli (1957), Caro Michele (1976) e Il Marchese del Grillo (1982). (Foto Kikapress)

Leggi l’addio del mondo del cinema italianoal maestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA