Dopo Entourage, la serie tv targata HBO nata nel 2004 (trasmessa in Italia da Jimmy), che segue le vicende di un giovane promettente attore lanciato nello star system hollywoodiano, Mark Wahlberg torna a lavorare come produttore esecutivo per la nota emittente. L’attore, infatti, è al lavoro, insieme al collega Steve Levinson (che con Wahlberg ha lavorato anche a un’altra serie che sta per debuttare, Boardwalk Empire, ideata da Martin Scorsese), per produrre un nuovo telefilm sulla stessa scia, ma ambientato nel mondo della pornografia di Los Angeles. A dare l’annuncio è stato il New York Post.

Nel cast dovrebbero entrare a far parte veri attori porno. Il serial, secondo quanto trapelato, dovrebbe ruotare attorno a una grande compagnia dei video porno in guerra contro i competitors di Internet e dovrebbe seguire in particolar modo le vicende di una ragazza del Midwest, spinta dal suo fidanzato ad andare a Los Angeles a caccia di fortuna, per diventare una star.

Per scrivere la sceneggiatura è stato chiamato il controverso scrittore James Frey, conosciuto in Italia soprattutto per il suo romanzo autobiografico sull’alcolismo: In un milione di piccoli pezzi. «Mostreremo storie che nessuno ha mai raccontato prima e faremo vedere luoghi che nessuno ha ancora esplorato», ha dichiarato Frey.

© RIPRODUZIONE RISERVATA