Charlie Sheen ha annunciato al mondo, in diretta tv, di essere sieropositivo, confermando le voci dei giorni precedenti, che già avevano puntato i riflettori sull’esistenza a Hollywood di un noto attore malato di AIDS. Ora è il padre Martin Sheen a commentare la vicenda, dicendo: «Mio figlio ha avuto molto coraggio, è stata la cosa più difficile che abbia mai fatto. È stato al centro di questa storia per mesi e noi abbiamo continuato a incoraggiarlo per convincerlo che fosse la cosa giusta da fare. Mentre lo guardavo, lo vedevo svelare al mondo la parte più intima di sé, i suoi segreti più profondi. È stato un gesto incredibilmente coraggioso e l’ha compiuto mio figlio. Spero che sia il suo primo giorno da uomo libero».

«Ci eravamo visti nel weekend e gli avevo detto che se mi avesse voluto al suo fianco, io ci sarei stato. Ma era una cosa che doveva e voleva fare da solo».

Fonte: Naples Daily News
Foto: Getty Images 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA