Universo Marvel

In attesa che Disney+ lanci il sesto episodio di WandaVision, sul web stanno iniziando a spuntare diversi prodotti legati al merchandise ufficiale della serie Marvel. E come accade di frequente con i grossi franchise, anche in questo caso un oggetto in particolare potrebbe aver anticipato qualche piccolo dettaglio sul futuro del MCU. O meglio, su un’attesa new entry.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU WANDAVISION.

Chi segue lo show con Elizabeth Olsen e Paul Bettany saprà che tra i protagonisti principali figura anche Teyonah Parris nel ruolo di Monica Rambeau, la figlia della migliore amica di Carol Danvers già incontrata nello standalone Captain Marvel.

Per il momento il personaggio sembrerebbe essere un comune agente S.W.O.R.D. impegnato nelle indagini a Westview, tuttavia, sappiamo che la sua controparte cartacea è in verità anche l’alter ego di Spectrum, supereroina in grado di trasformarsi – in una frazione di secondo – in qualsiasi forma di energia dello spettro elettromagnetico: dalla luce ai raggi cosmici, passando per raggi gamma, elettricità e radiazioni ultraviolette.

Non sappiamo se le intenzioni dei Marvel Studios siano quelle di portare questo personaggio anche sul piccolo schermo; ma tornando al merchandise di WandaVision, sembra che un nuovo capo d’abbigliamento possa in qualche modo alludere proprio al suo debutto.

Si tratta di una felpa che riporta il logo dello S.W.O.R.D. e quindi dedicata all’agenzia di cui Monica Rambeau fa parte. Niente di strano, direte voi. Se non fosse che la scelta del design e dei colori utilizzati sembrerebbero richiamare – come fa notare CB – proprio il costume nero e beige/bianco indossato da Spectrum nei fumetti.

Che sia una semplice coincidenza? Non ci resta che attendere la fine dello show per scoprirlo. Nel frattempo, trovate QUI LA FELPA e QUI UN’IMMAGINE DELL’EROINA.

Foto: MovieStills

© RIPRODUZIONE RISERVATA