Giovedì 18 marzo Panini Comics lancerà Matana, il nuovo progetto inedito di Leo Ortolani dalle atmosfere spaghetti western.

Si tratta di una serie a fumetti strettamente legata al mondo del cinema, in quanto attraverso richiami, cliché e citazioni in chiave comica, fa il verso alle saghe che hanno spopolato sul grande schermo tra gli anni ’60 e ’70. Temi che abbiamo discusso con l’autore nell’ultimo numero di Best Movie – dove trovate una tavola dedicata al personaggio – e di cui parleremo anche domani alle 18 sulla nostra pagina Facebook, in occasione del nuovo appuntamento con Best Movie Talks di cui Ortolani sarà ospite. 

Il titolo dell’opera è anche il nome del suo protagonista, un “ratto” sciolto che si aggira nel Far West e le cui fattezze ricordano quelle del celebre Rat-Man, personaggio che ha portato Ortolani alla sua massima popolarità.

Chi è, dunque, Matana? Un uomo il cui nome viene pronunciato con rispetto e timore in tutto il selvaggio West. Un uomo che, tra tutti coloro che cavalcano senza sapere dove andare, cavalca senza sapere dove andare giorno e notte (grazie all’unguento del dottor Ragadini), in sella a un impertinente cavallo con la passione per il canto.

La penna caustica di Ortolani condurrà il suo protagonista verso un’improbabile caccia all’uomo, a capo di un assurdo gruppo di compagni di ventura che faranno da spalla a Matana, demenziale pistolero senza paura.

La serie si svilupperà in 6 uscite a cadenza mensile, che verranno distribuite in edicola, fumetteria e sullo store online Panini. Trovate QUI il sito ufficiale con tutte le info e di seguito il trailer: 

Foto: Panini Comics

© RIPRODUZIONE RISERVATA