Matt Smith, l’ex amatissimo Doctor Who, ci è ricascato: dopo Orgoglio e Pregiudizio e Zombie, l’attore britannico tornerà nuovamente in un pellicola popolata da non morti.
Questa volta si tratta di Patient Zero, action-thriller diretto da Stefan Ruzowitzky.

Il film sarà ambientato in futuro non precisato dove una terribile epidemia (simile alla rabbia) ha trasformato gli umani in predatori aggressivi, molto simili agli zombie che tutti conosciamo. Un fortunato immune ha anche la capacità di poter comunicare con gli esseri, tanto da scoprire una cura che potrebbe salvare il mondo. Non resta che trovare il paziente zero, ma il tempo scorre…

Oltre a Smith, Patient Zero può già fregiarsi di un altro volto noto del piccolo schermo. Si tratta di Natalie Dormer, famosa per la sua partecipazione al Trono di Spade (e ora al cinema con Hunger Games: Il Canto della Rivolta- Parte 1).

Fonte: deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA