Dopo le recenti dichiarazioni di Stan Lee è ormai è praticamente certo che vedremo arrivare nelle sale un film dedicato a Vedova Nera, l’affascinante spia degli Avengers interpretata da Scarlett Johansson che per la gioia di tutti i fan comparirà prossimamente anche in Infinity War.

Tuttavia tra i suoi colleghi, il personaggio di Natasha Romanoff sarà praticamente uno degli ultimi ad essere protagonista di un film standalone, e a parte Captain Marvel – in uscita nel 2019 – non ci sono notizie riguardo ulteriori progetti dedicati alle altre eroine femminili del MCU.

A quanto sembra però, alcune attrici dei cinecomic Marvel hanno le idee piuttosto chiare e dei piani parecchio ambiziosi per il futuro dei loro personaggi. Karen Gillan, che interpreta Nebula nei Guardiani della Galassia, ha infatti raccontato a Indiewire di una breve conversazione avuta con il regista Kevin Feige, al quale ha proposto – insieme a Brie Larson e un gruppo di altre colleghe – di realizzare un cinecomic tutto al femminile.

«Brie Larson mi ha detto ‘Dovremmo dire a Kevin Feige di fare un film Marvel con sole donne’, così siamo andate da lui in gruppo, alcune di noi, e glielo abbiamo proposto. Lui è stato tipo ‘Sì, sarebbe fantastico!’. Per il momento non ne ha parlato seriamente, ma pensa comunque che sia una grande idea».

Ricordando l’enorme successo ottenuto da Wonder Woman, l’attrice ha poi aggiunto che questo è certamente uno dei momenti migliori per realizzare un’avventura tutta al femminile: «Credo sia chiaro che è questo che vuole il pubblico».

E voi cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA