Se la stagione finale di Breaking Bad sta per concludersi con ascolti da record, una nuova serie AMC approderà sui canali americani. Si tratta dello spin-off dedicato a Saul Goodman, notizia che circolava già da tempo e di cui finalmente abbiamo non solo la conferma, ma anche alcuni interessanti dettagli. La serie, intitolata Better Call Saul, seguirà le avventure legali del losco ma adorabile avvocato interpretato da Bob Odenkirk prima di incontrare il professore-spacciatore Walter White (Bryan Cranston) e il suo socio in affari Jesse Pinkman (Aaron Paul). Il prequel, i cui episodi dureranno un’ora, vede di nuovo la collaborazione tra il creatore di Breaking Bad Vince Gilligan e lo sceneggiatore Peter Gould.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA