Sono giorni ricchi per Michael Fassbender, impegnato nella promozione del suo ultimo film 12 Years a Slave (qui la nostra recensione). L’attore però ha approfittato dell’occasione per poterci aggiornare su un suo progetto futuro, ossia l’adattamento cinematografico del videogioco Ubisoft Assassin’s Creed: «Il film vedrà sicuramente la luce. Stanno sistemando la sceneggiatura in questo momento. Avevo sentito parlare di questo gioco ma non ci avevo mai giocato. Io non ho un oggetto per riprodurre videogames, un… lettore? Non so neanche se è il nome giusto. Ho incontrato i ragazzi di Ubisoft e mi hanno raccontato la storia che sta dietro al videogioco e ho pensato che fosse molto interessante, soprattutto l’idea di rivivere i ricordi». La citazione di Fassbender potrebbe essere un’indicazione che l’attore non solo interpreterà Desmond Miles, ma anche Altair, Ezio e forse anche Connor? È facile immaginare che la Fox e Ubisoft vedano Assassin’s Creed come un potenziale franchise e che tendano quindi a inserire elementi dei vari giochi già nel primo film. L’adattamento della celebre serie videoludica arriverà sul grande schermo il 19 giugno 2015.
.
© RIPRODUZIONE RISERVATA