Michael K. Williams, già visto in 12 Anni Schiavo e Boardwalk Empire, potrebbe diventare Black Panther nella versione cinematografica del fumetto Marvel. O almeno, lui così vorrebbe.
In una recente intervista con Cinema Blend, l’attore ha infatti dichiarato di sperare in una chiamata di Kevin Feige: «No, non mi hanno ancora contattato. E metto molta enfasi sulla parola “ancora”. Con un po’ di fortuna, potrei anche diventare parte del franchise. Come Black Panther, decisamente

Lo vedete bene nei panni di T’Challa? Per ora, non è ancora chiaro se Black Panther avrà un film suo o se verrà unito ad una storia già esistente.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA