Ormai quasi tutte le promozioni dei film vengono accompagnate da una studiata campagna di marketing virale, che si sviluppa sul Web e coinvolge i lettori in una sorta di “caccia al tesoro” che porta alla scoperta di indizi sul film in uscita.

La viral campaign di Millennium: Uomini che odiano le donne (di cui è approdato in Rete il nuovo poster) si sta mostrando come una delle più originali fino a ora. Questa si sposta dal Web al mondo reale. Da un po’ di tempo infatti l’utente twitter Mouth Taped Shut ha iniziato a postare vari indizi sul film, tra cui le foto di alcune location dove sono stati abbandonati pacchi contenenti oggetti collegati al film, come potete vedere nelle immagini seguenti che ritraggono un lettore di SlashFilm che, seguendo le indicazioni di Twitter e del sito whatishiddeninthesnow.com (altro sito su cui continua la campagna virale del film), è riuscito a recuperare una cornice, autografata da David Fincher, contenente un indizio importante. Dalle indiscrezioni, e da quello che sono riusciti a scoprire i vari utenti, i pacchi abbandonati “qua e là” sarebbero 40, ognuno con un oggetto diverso: ad ogni ritrovamento le celle della griglia presente sulla homepage di whatishiddeninthesnow.com verranno riempite con un indizio cliccabile.

Anche il sito comesforthinthethaw concorre alla campagna virale mostrando immagini del film come quelle che vi mostriamo di seguito.

Millennium: Uomini che odiano le donne diretto da David Fincher e interpretato da Daniel Craig, Rooney Mara, Stellan Skarsgard, Robin Wright e Christopher Plummer, ricalca la trama originale che segue le vicende del giornalista Mikael Blomkvist che viene incaricato dal ricchissimo magnate Henrik Vanger di investigare sulla misteriosa scomparsa della nipote Harriet. Mikael sarà aiutato nelle indagini dall’hacker Lisbeth Salander, una donna dal misterioso passato.

Ecco la gallery contenente le immagini degli indizi e la foto del sito comesforthinthethaw (che ogni volta che viene caricato mostra un’immagine diversa che pian, piano emerge dal ghiaccio)

Di seguito il nuovo poster:

Guarda le cinque nuove foto del film

Guarda il lungo trailer italiano

(Fonti: Collider, Slashfilm, ComesForthInTheThaw, WhatIsHiddenInTtheSnow.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA