Come accade spesso quando scompare una grande celebrità, nei giorni successivi alla sua morte sono tantissime le notizie che escono sul web riguardanti la sua figura. E così sta succendo anche per Paul Walker, scomparso la scorsa settimana in seguito a un incidente d’auto. Sembra che in qualche modo tutti lo vogliano ricordare e vogliano far sapere al mondo che persona splendida era (qui il tributo dei creatori di Fast & Furious): l’ha fatto anche una coppia di fidanzati di di Santa Barbara, a cui Paul ha donato un anello di fidanzamento che non si potevano permettere. Tramite il suo account Facebook Kristen Upham ha voluto condividere con tutti i suoi contatti il suo sorprendente ricordo legato al divo: i due ragazzi, più di 10 anni fa, erano in una gioielleria per vedere degli anelli, che però risultavano troppo costosi; «Ho notato che c’era qualcun altro lì dentro, ma non vi ho dato molto peso» ha raccontato Kristen«poi Kyle ha iniziato a parlare con lo sconosciuto ed a un certo punto si è reso conto che si trattava proprio di Paul Walker». Fino a quel momento i ragazzi avevano pensato si trattasse solo di un incontro con una persona famosa, fino a quando non gli è stato recapitato l’anello da 7 mila euro che la coppia aveva scelto (ma che non poteva permettersi): «Sospettavamo che il benefattore fosse Paul Walker, ma non ne avevamo la certezza e nessuno nel negozio ha voluto tradire il segreto». Ma dopo la morte dell’attore, la commessa ha raccontato l’accaduto in un’intervista alla CBS, confermando che era stato proprio l’attore a regalare l’anello ai ragazzi.

Fonte: Huffington Post

© RIPRODUZIONE RISERVATA