È stato detto e scritto tanto sulla morte di Paul Walker in questi giorni. Il dolore è ancora vivo, e i messaggi di affetto di amici e colleghi non si sono fatti attendere. Tra i più colpiti dalla tragedia ci sono i membri del team di Fast & Furious, vicinissimi a Walker sul lavoro e nella vita. Ora la Universal ha annunciato che le riprese del settimo capitolo sono state bloccate, per supportare la famiglia di Paul e capire come andare avanti col franchise. Intanto, i creatori della saga action hanno realizzato un video tributo all’attore scomparso: sulle note di Coming Home di P. Diddy, è un montaggio di clip tratte dai cinque film che hanno visto protagonista Walker (non c’era nel terzo, Tokyo Drift). Un omaggio molto toccante e sincero, che vale più di qualsiasi altra cosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA