Giusto poco tempo fa si parlava di una reunion tra David Fincher e Rooney Mara (che ha recitato nei suoi The Social Network e Millennium), in occasione di Utopia, remake americano della serie tv inglese che il regista avrebbe dovuto dirigere per la HBO, su script di Gillian Flynn (L’amore bugiardo – Gone Girl).

Il progetto, la cui produzione sarebbe dovuta cominciare quest’anno, stava avendo qualche problema di budget, e ora Deadline ha riportato che Fincher e la HBO non sono riusciti ad arrivare a un compromesso, così, il cineasta e il cast che aveva scelto hanno lasciato Utopia. Protagonisti sarebbero dovuti essere la Mara, Colm Feore, Eric McCormack, Dallas Roberts, Jason Ritter e Brandon Scott, che sono stati rilasciati dai loro contratti.

Un peccato perché, se remake doveva proprio essere, era che si ritrovasse nelle sue ottime mani: ora sarà davvero difficile eguagliare le atmosfere stranianti e inquiete della dark comedy di Dennis Kelly.

Fonte: Collider
Foto: Getty

© RIPRODUZIONE RISERVATA