Il sequel, l’operazione commerciale più abusata degli ultimi anni, è anche motivo di allontanamento da parte del pubblico pagante: in questo senso, fa riflettere il recente flop al botteghino di un prodotto a lungo atteso come Sin City 2.
Incuranti di tali risultati, sempre più case di produzione si lanciano nei sequel, e in rari casi qualcosa sembra funzionare. Per esempio, il nuovo capitolo di Now You See Me si è già laureato come uno dei progetti cinematografici più attesi del 2016. Confermato tutto il cast del film originale, tra cui Jesse Eisenberg, Woody Arrelson, Isla Fisher e Dave Franco, la pellicola di Jon M. Chu potrà avvalersi anche delle nuove leve Daniel Radcliffe e Lizzy Caplan. Come se non bastasse, Now You See Me 2 rischia di essere l’ultimo film di Michael Caine, come lo stesso attore ha già dichiarato. Servono altri buoni motivi per andare al cinema?

Oggi è uscita la sinossi generale del film, così da poter dare un’idea al pubblico di cosa sarà presentato tra circa due anni: «un anno dopo aver messo nel sacco l’FBI e aver conquistato il pubblico con il loro intricato spettacolo, i Quattro Cavalieri ritornano alla ribalta in Now You See Me per scontrarsi con un nuovo nemico che inizialmente li arruola per ricavarne la più grossa rapina mai vista».

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA