Rivisitare i classici in chiave horror sembra ormai una moda. Dopo il successo mondiale di Orgoglio e Pregiudizio e Zombie  (edito in Italia dalla casa editrice Nord, e che diventerà un film  diretto da David O. Russell, con protagonista Natalie Portman nel ruolo di Elizabeth Bennet), l’autore Seth Grahame-Smith, scrittore e produttore cinematografico statunitense, è da poco approdato nelle librerie americane con il sequel, Abraham Lincoln: Vampire Hunter, che sarà un film prodotto da Tim Burton. Il 23 marzo, il suo epigono, Steve Hockensmith (autore di Holmes on the Range), debutterà invece nelle librerie americane con il prequel della rivisitazione zombie del classico di Jane Austen: Pride and Prejudice and Zombies: Dawn of the Dreadfuls. Come già accaduto per il libro su Lincoln (per l’occasione trasformato in un acchiappavampiri), il nuovo romanzo viene presentato al pubblico tramite un trailer, una sorta di pantomima della trama… Il trailer di Abraham Lincoln: Vampire Hunter sembra aver catturato l’attenzione di Burton, chissà chi verrà ammaliato da Pride and Prejudice and Zombies: Dawn of the Dreadfuls?

Ecco la cover del libro e il trailer di Pride and Prejudice and Zombies: Dawn of the Dreadfuls:


© RIPRODUZIONE RISERVATA