Mentre Star Wars – Gli ultimi Jedi continua a macinare dollari al botteghino, l’attenzione dei fan è già rivolta anche al prossimo spin off della saga, che sarà dedicato all’iconico pirata spaziale interpretato nella trilogia originale da Harrison Ford, Han Solo.

Solo: A Star Wars Story, questo il titolo del film che dovrebbe arrivare nelle sale per la metà del 2018, non è stato il parto di una sola mente. La regia del secondo spin off di Star Wars (dopo l’ottimo Rogue One) era stata inizialmente affidata alla coppia Phil Lord e Chris Miller, licenziati poi lo scorso giugno

Paul Bettany, il cui ruolo nello spin off rimane ancora avvolto da un fitto mistero, ha confermato che Ron Howard, regista che ha preso il posto di Lord e Miller, è intervenuto con numerosi reshoot sul lavoro già svolto dai suoi predecessori. Secondo quanto riportato da Comicbook Movie, Bettany, in un intervista rilasciata a Total Film, avrebbe dichiarato: «È la storia di Han Solo e ovviamente sarà qualcosa di divertente. Da un lato si tratterà di una sorta di gangster movie, il che è molto interessante perché rispetterà i canoni ma in maniera inedita. De resto di tratta del fo****o Han Solo! Io mi sono ritrovato all’improvviso nei panni di un gangster, mentre scendevo le scale con un’unità R2 che portava champagne e ho provato una sensazione di grande stupore, che non provavo da anni: era come se fossi sul set per la prima volta – un ragazzino che si rende conto di fare il lavoro più bello del mondo».

Riguardo a Ron Howard, Bettany ha aggiunto: «Ha un modo dannatamente efficace di lavorare sulla messa in scena, è preciso come un laser: sa esattamente in ogni momento quello di cui ha bisogno per ottenere il risultato che ha in mente quando riguarda il girato. E più la gente lavora accanto a lui, più riesce a fidarsi e si sente sicura, così riescono a dare ancora di più. Ha effettuato molti più reshoot di quelli che aveva in mente all’inizio».

Nei panni del giovane Han Solo troveremo Alden Ehrenreich, nel cast anche Woody Harrelson.

Foto: © LucasArts/Disney Motion Pictures

© RIPRODUZIONE RISERVATA