È talmente bella che prima ancora di debuttare ha già ottenuto la conferma per una seconda stagione: Starz, il canale che ha lanciato Spartacus e Da Vinci’s Demons, punta moltissimo su Black Sails, serie a sfondo piratesco prodotta da Michael Bay che racconta, nello stile sangue-e-sesso che ha fatto la fortuna del canale tv, le avventure del capitano Flint e dei suoi uomini, in una storia ambientata 20 anni prima di L’isola del tesoro di Robert Louis Stevenson. Protagonisti sono Luke Arnold nel ruolo di Long John Silver, Zach McGowan in quello del capitano Charles Vane, Toby Stephens nei panni del capitano Flint e Hannah New in quelli (pochi, se la tradizione di Starz sarà confermata) di Eleanor Guthrie, una giovane donna determinata e avvenente. Il pilot della serie è stato diretto dal regista di The Descent (e di alcuni episodi del Trono di spadeNeil Marshall.

Qui sotto, il nuovo trailer di Black Sails:

© RIPRODUZIONE RISERVATA