Kinéo

Come sapete e come già vi avevamo anticipato durante il Festival di Cannes, quest’anno i festeggiamenti per i 15 anni di Best Movie saranno abbinati al prestigioso Premio Kinéo Diamanti al cinema (www.kineo.info), assegnato dal pubblico e da una giuria di esponenti di primo piano del cinema italiano e anch’esso giunto al suo 15esimo anniversario.

L’evento quest’anno premierà il Miglior film commedia, il Miglior film drammatico, la Miglior regia, la Miglior opera prima, il Miglior attore protagonista e non protagonista, la Miglior attrice protagonista e non protagonista e, novità di quest’anno, la Miglior serie tv (pubblicheremo i vincitori a fine agosto).

Per il quarto anno di fila, Best Movie torna media partner della manifestazione e per l’occasione, durante la serata di premiazione che si svolgerà il 3 settembre, sarà assegnato un nuovo premio, Best Movie 15 Award che celebrerà un talento cinematografico che si è distinto nel corso di questi 15 anni.

Avete partecipato numerosi al contest “Vota il cinema italiano“, mandando molti commenti sul cinema italiano del periodo settembre 2016/maggio 2017 e le serie Tv della stagione appena conclusa.

Il commento migliore, selezionato a insindacabile giudizio della redazione, che ha vinto un abbonamento a Best Movie e un invito per due persone per la serata di gala in cui si festeggeranno i 15 anni di Best Movie e del Premio Kinéo (si svolgerà il 3 settembre nell’ambito del Festival di Venezia) e alla quale parteciperanno nomi importanti del cinema italiano ed internazionale, è Fabio Carletti che ha scritto:

«Il cinema italiano della scorsa stagione ci ha fatto andare in guerra per amore, ci ha fatto tenerezza, ci ha fatto fare bellissimi sogni, ci ha dato qualcosa di nuovo, ci ha fatto sentire ricchi dentro, ci ha fatto felici, ci ha fatto sentire i migliori (ma anche orgogliosi di essere i peggiori), ci ha fatto capire che, in fondo, l’ignoranza non è poi così male, ci ha fatto volare in cielo per conoscere la verità, ci ha fatto sentire il calore di un padre, ci ha dato tutto quello che volevamo, ci siamo lasciati andare. Ma quanto siamo fortunati? Tanto. E le serie TV? Papi rivoluzionari, presidenti corrotti, vendette sanguinarie, poliziotti determinati, anni favolosi, ragazzi coraggiosi.. Alla prossima stagione. Best Movie, noi ci saremo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA