«Rocky è andato, non farò più film su di lui. Mentre per Rambo è un altro discorso: lui è un guerriero che vuole sempre lottare, è la ragione per cui continuo a recitare perché io sono Rambo. I guerrieri hanno un sogno: morire una morte gloriosa». Con queste parole, durante lo scorso Festival di Roma, Sylvester Stallone descriveva la possibilità di portare di nuovo sul grande schermo uno dei personaggi che l’hanno reso famoso in tutto il mondo: adesso però arriva la notizia che Rambo diventerà presto il protagonista di una serie Tv. A dare l’annuncio, la società di produzione Entertainment One che lavorerà insieme alla Nu Image di Avi Lerner, già produttore dei film Rambo e I mercenari. Le ultime indiscrezioni vogliono inoltre Sylvester Stallone in trattative per la serie tv, non solo per un suo coinvolgimento a livello creativo, ma anche per tornare nei panni di Rambo.
Basata sul romanzo di David Morell First Blood, la saga di Rambo si concentra su un tormentato veterano della Guerra del Vietnam ed ex Berretto Verde, ultra-specializzato in tecniche di sopravvivenza, armi, combattimento corpo a corpo e guerriglia. Il franchise consiste dei seguenti film: Rambo (1982), Rambo II: la vendetta (1985), Rambo III (1988) e John Rambo (2008).

Vi terremo aggiornati su tutte le novità.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA