«In merito alla scienza nel film, Kip Thorne ha scritto un libro su cosa è plausibile e su cosa invece non lo è», diceva Christopher Nolan risponendo a chi aveva criticato il suo Interstellar. Di quel libro, The Science of Interstellar, il regista ha scritto la prefazione, che introduce tutte le teorie di Thorne, fisico supervisore e produttore esecutivo del film con Matthew McConaughey. Il spiega il climax e il finale del film, dando un senso a tutti i buchi neri della visione. Una lettura complessa, sì (è in inglese), ma estremamente affascinante, che – se quanto dichiarato dai protagonisti nei giorni successivi all’uscita del film non fosse bastato – ci darà le risposte che cerchiamo. Almeno dal punto di vista scientifico.

Il libro è disponibile su Amazon sia in versione Kindle sia cartacea.

Regali cinefili 2014, 1 dicembre: action figures e colonna sonora di Guardiani della Galassia
Regali cinefili 2014, 2 dicembre: il videogioco L’Ombra di Mordor

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA