L’attesa sta per terminare e i fan della celebre saga horror potranno finalmente vedere soddisfatta la loro sete di sangue. Dopo aver avuto un assaggio del quarto capitolo in 3D Resident Evil: Afterlife, grazie alle ultime tre clip, oggi vi mostriamo uno spettacolare dietro le quinte che vi porterà proprio dietro la macchina da presa. «Questo Resident Evil è sicuramente il più eccitante. Sarà tutto su un altro livello», spiega la protagonista Milla Jovovich, alias Alice. «Una delle cose più interessanti della lavorazione del film sono state le prove fisiche, come sparare e realizzare in prima persona le scene più action», racconta l’attrice co-protagonista Ali Larter, «Un’altra sfida importante è stata quella del green screen, dove sei costretto a usare tutta la tua immaginazione». A dire la loro sono anche il Production Designer Arv Grewal e il Visual Effects Supervisor Dennis Berardi: «Gli effetti speciali occupano una fetta consistente del film. Abbiamo ricreato a computer l’intera città di Tokyo e la sua distruzione in seguito all’esplosione di una bomba al plasma». Nella featurette assistiamo a un salto volante in green screen di Milla Jovovich, all’atterraggio di fortuna di un aeroplano sul tetto di un grattacielo e a un’orda di zombie intenta a sfondare un cancello. Tra le clip sotto, solo l’ultima è inedita e mostra Claire Redfield (Ali Larter) durante uno scontro spietato a rallentatore contro uno zombie gigante incappucciato chiamato Il Boia. Diretto da Paul W.S. Anderson, Resident Evil: Afterlife è atteso nelle nostre sale (anche in 3D) per il 10 settembre 2010.

Sotto, una featurette, alcune clip (solo l’ultima è inedita) e un video delle riprese, pubblicati da Collider.com:

Resident Evil: Afterlife, diretto da Paul W.S. Anderson e interpretato da Milla Jovovich, Ali Larter,Wentworth Miller Shawn Roberts, esordirà nelle nostre sale il 10 settembre 2010 anche in 3D.

Scopri come vincere la maratona di Resident Evil con GameStop

© RIPRODUZIONE RISERVATA