Vi ricordate La torre nera? Nata come saga letteraria scritta dal maestro dell’orrore Stephen King, la storia del pistolero Roland Deschain sarebbe dovuta arrivare sul piccolo schermo grazie a Netflix, il servizio di streaming americano, diretta da Ron Howard e prodotta da Akiva Goldsman Brian Grazer. Sono passati diversi mesi dall’annuncio, ma nessuna notizia è stata più rilasciata a riguardo. Oggi è lo stesso Howard ad aggiornare sul progetto, che prevede in teoria l’adattamento dei nove romanzi di Stephen King in tre film e in due miniserie televisive: «La Torre Nera è qualcosa a cui stiamo ancora lavorando. Abbiamo fatto voto di silenzio sulla fase di sviluppo e sul nostro calendario, perché non pensavo di aver davvero capito quanto fosse alto l’interesse dei media nei confronti del titolo. E’ davvero una possibilità affascinante e anche lo stesso Stephen King ammette che è un adattamento difficile. Dal punto di vista finanziario non è un franchise datto a tutti i generi di pubblico, è dark e horror. Ma quello che mi convince è la complessità di questi personaggi, e penso che Stephen King rispetti davvero ciò che io e Akiva Goldsman stiamo facendo, e quello che stiamo cercando di portare sul grande schermo.Quindi la mia risposta definitiva è che il film è stato rimandato, ma non è sparito del tutto. Ci stiamo lavorando e Stephen è molto paziente con noi. I sogni nei confronti de La Torre Nera sono ancora lì, anche se non c’è ancora nessun calendario».

Fonte: Empire via CS

© RIPRODUZIONE RISERVATA