Rowan Atkinson ha dichiarato di essersi stancato di interpretare Mr. Bean, personaggio che lo ha consacrato al successo tra serie televisive e pellicole cinematografiche. L’attore inglese ha spiegato al settimanale Gente di non voler più fare «né televisione, né cinema con Mr. Bean», e ha dichiarato, «È un personaggio molto fisico e l’età avanza. Per fortuna in Inghilterra sono riconosciuto anche per altre interpretazioni». Il 23 settembre 2011 rivedremo Rowan Atkinson in Johnny English: La rinascita, sequel del divertente Johnny English, che vedrà l’attore rivestire i panni di un maldestro agente segreto alle prese con un complotto internazionale che vede conivolti il KGB, la CIA e l’MI-7.

La prima comparsa di Mr. Bean avviene il 1 gennaio 1990, con una serie televisiva dall’umorismo inglese di 14 episodi, andata in onda fino al 31 ottobre 1995. Tra le pellicole interpretate da Rowan Atkinson ricordiamo Mr. Bean – L’ultima catastrofe (1997), in cui il protagonista è alle prese con un famoso dipinto di James Abbott McNeill Whistler, e Mr. Bean’s Holiday (2007).

Scopri le edizioni Dvd delle serie tv e dei cartoni di Mr. Bean

© RIPRODUZIONE RISERVATA