ryan gosling

Harrison Ford ha rifilato a Ryan Gosling un bel pugno sul muso. È successo sul set di Blade Runner 2049, sequel del cult di Ridley Scott firmato da Denis Villenueve, tra gli sci-fi più attesi del 2017 (l’appuntamento in sala è fissato al 5 ottobre prossimo). Calmi, però, prima di parlare di scintille vere e proprie.

A chiarire la situazione ci ha pensato lo stesso Gosling: «Stavamo girando una scena di combattimento e, sapete, è successo e basta. È stato una sorta di rito di passaggio. Ma la cosa divertente è che quando mi hanno portato del ghiaccio da mettermi in faccia, Harrison l’ha usato per la sua mano». Villenueve ha provato a consolare la “vittima” in questo modo: «Vedila così, sei stato colpito da Indiana Jones». Gosling, infine, ha aggiunto: «Di solito dicono “non incontrare i tuoi eroi…” a cui io aggiungo “a meno che non si tratti di Harrison Ford”. È un figlio di buona donna irresistibile».

Leggi anche: Blade Runner 2049, Harrison Ford avrà un ruolo marginale?

Fonte: People.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA