Dopo Jim Carrey (che vedremo anche nella commedia dal titolo Pierre, Pierre), anche Carla Gugino è stata reclutata per Mr. Popper’s Penguins, rivisitazione in chiave moderna del classico letterario statunitense per bambini dallo stesso titolo. Lo ha rivelato Variety. Per ora non ci è dato sapere quale sarà il ruolo che l’attrice di Watchmen interpreterà, mentre Carrey sarà sicuramente Mr. Popper. Variety ha diffuso anche alcuni dettagli relativi alla trama del film, il quale sarà incentrato su Mr. Popper, un uomo d’affari newyorkese che all’improvviso eredita sei pinguini. Per lui non sarà semplice prendersi cura dei simpatici animali e per loro dovrà affrontare scontri sia sul lavoro che nel privato. Alla fine, però, Popper imparerà il valore della famiglia e dell’amicizia… e non solo quella fra esseri umani. Da questi elementi, si evincono già le prime differenze tra il film e il libro. In quest’ultimo, infatti, ad esempio, i pinguini a cui Mr. Popper deve badare sono dodici (due adulti e dieci figli) e lo stesso Mr. Popper non è un uomo d’affari, ma un imbianchino…

La Fox ha acquistato i diritti del libro scritto da Richard e Florence Atwater (pubblicato per la prima volta nel 1938) un anno fa, mentre il film sarà prodotto da John Davis (Garfield: Il film; Io, Robot) tramite la sua compagnia, la Davis Entertainment, che ha un accordo di diritto di opzione con la Fox. Il regista del film sarà Mark Waters (Quel Pazzo Venerdì, Mean Girls). Le riprese potrebbero cominciare a breve e dovrebbero avere luogo a New York. Inoltre, come indica il database imdb, il film dovrebbe apparire sul grande schermo nel 2012…

Seguiteci per i prossimi aggiornamenti sul film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA