Sappiamo da tempo che Channing Tatum aveva espresso il desiderio di interpretare Gambit nello spin-off di X-Men, e che aveva incontrato la Fox per discutere del progetto.

A mesi di distanza arriva oggi la conferma: Gambit si farà e il ruolo del protagonista andrà proprio all’ex ballerino (che è anche produttore del film insieme all’amico Reid Carolin). A scrivere lo screenplay è stato incaricato Josh Zetumer, già sceneggiatore di Robocop.

La sceneggiatura di baserà sui fumetti scritti da Chris Claremont, che ha creato il personaggio insieme a Jim Lee nel 1990, ma i dettagli della trama sono al momento top secret.

Dovremmo vedere il mutante con la passione per il lancio delle carte nel prossimo film dell’universo dei mutanti: X-Men: Apocalypse, ma ancora non c’è nessuna conferma.

Il film si aggiunge ai cinecomic annunciati da Marvel e DC pochi giorni fa.

Fonte: ComicBookMovie.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA