Negli anni Novanta è stata una bollente icona sexy, lanciata dal caldissimo noir di Paul Verhoeven, Basic Instinct, in cui faceva impazzire Michael Douglas e chiunque sia stato testimone di quell’accavallamento di gambe entrato nella storia del cinema. A 24 anni da quel film, Sharon Stone ha spento 58 candeline lo scorso 10 marzo e di recente sul suo profilo Instagram ha postato una foto in cui posa in bikini, mostrando un fisico pressoché perfetto, quasi da ventenne.

Una bellezza genuina, la sua, senza trucco, esaltata ancora di più dalla vittoria contro l’aneurisma che l’ha colpita nel 2001. Un periodo comprensibilmente buio da cui l’attrice ha saputo riprendersi alla grande negli anni. Circa un anno fa, ad Harper’s Bazaar dichiarava: «Ora sono più forte, e posso essere totalmente diretta. Una cosa che spaventa le persone, ma non penso sia un mio problema! Della serie: ho avuto un problema al cervello, fatevene una ragione!». E ora, in attesa di vederla nel Marvel Universe, eccola a festeggiare l’estate, radiosa come non mai:

© RIPRODUZIONE RISERVATA