«È come vedere mia sorella che fa porcherie» commenta disgustato Marv mentre osserva ballare Nancy sul palco del Kadie’s Bar. Il colosso interpretato da Mickey Rourke ci perdoni se la nostra reazione è un tantino diversa, perché Jessica Alba in Sin City: Una donna per cui uccidere (qui la nostra recensione) dà al suo personaggio una verve nuova rispetto al primo capitolo. La sua Nancy, ora, è un’anima tormentata, che non ha superato la morte di Hartigan (Bruce Willis): la vendetta la lacera, avvicinandola alla bottiglia, e la pista del locale più “in” della città del peccato è il luogo in cui sfoga tutta la sua amarezza, per se stessa e per la vita. E anche il suo modo di ballare ne risente, diventando molto più provocante, come vediamo nella nuova clip del film – in uscita questa settimana, giovedì 2 ottobre -, che si conclude pure con un accenno di twerking.

Scusaci Marv…

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA