Dopo aver annunciato la data d’uscita ufficiale, Disney e J.J. Abrams tornano a concentrarsi sul casting di Star Wars Episodio VII, fase che va avanti ormai da mesi. Stando alle voci che sono circolate sul web in tutto questo tempo, sono tanti gli attori ad essere stati provinati e poi scartati in quel di Hollywood – tra cui anche Saoirse Ronan -. Così, tra ritorni di vecchie glorie come Harrison Ford e new entry quali Benedict Cumberbatch (ma il mistero sulla sua presenza nel film rimane), la major e il regista hanno pensato di estendere il raggio di ricerca in tutti gli States. Chiunque, quindi, è invitato ad inviare un video con la propria audizione presso la casa di Topolino attraverso questo link e giocarsi la possibilità di incontrare il casting director Maryellen Aviano. I ruoli su cui basarsi – ovviamente fittizi, creati soprattutto per tirare fuori dagli attori un vasta gamma di emozioni – sono quelli di Rachel e Thomas: lei è una ragazza di 17 anni bella, intelligente e atletica. Orfana, ha dovuto farsi strada da sola e per questo ha un carattere forte. Non è una vittima, bensì una sopravvissuta, e non perde mai il senso dell’umorismo né la speranza di un futuro migliore. Lui, invece, è un ragazzo tra i 19 e i 23 anni, bello e atletico, cresciuto senza una figura paterna di riferimento, cosa gli ha procurato poca autostima. Nonostante questo è molto sveglio, coraggioso e sa guardare nella giusta prospettiva le assurdità dell vita.

Fonte: opencastingcall.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA