Che vigilare su Gotham sia un lavoro pericoloso è ormai chiaro a tutti: Batman, obiettivamente, non viene mai ringraziato abbastanza per i suoi servigi. Stavolta però a rimetterci la faccia è stato il povero detective Gordon, interpretato nella nuova serie targata Fox da Benjamin McKenzie.

A rivelare dell’incidente è lo stesso attore tramite il suo account Instagram, raccontando che la ferita alla fronte è frutto di una scena di lotta finita male. Incalza aggiungendo: «bambini, state lontani dai pilastri di cemento. Torno a lavorare lunedì».
Il peggio è passato ormai, Benjamin McKenzie è stato curato e a breve ricomincerà a lavorare sul set. L’amaro in bocca rimane comunque: il giorno dell’incidente, infatti, l’attore festeggiava il suo 36esimo compleanno!

Qui di seguito le immagini postate in rete da McKenzie. Gotham, lo show della Fox di cui è protagonista, debutterà sugli schermi americani il 22 settembre.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA