Spider-Man no way home tom holland

Uno dei più grandi desideri di Tom Holland? A parte riuscire – un giorno – a non spoilerare i propri film, sembra che l’interprete di Peter Parker avesse un sogno nel cassetto che più o meno tutti conoscevano ai Marvel Studios: girare un film insieme a Jake Gyllenhaal, uno dei suoi idoli.

Casualmente, questa era anche una delle ambizioni di Kevin Feige, che – stando a quanto rivelato in un’intervista – voleva da tempo che l’attore entrasse a far parte della sua squadra di supereroi o supercattivi. E l’occasione giusta è arrivata proprio con Mysterio: due piccioni con una fava, si direbbe. Ecco cosa ha spiegato a tal proposito il Presidente dei Marvel Studios:

«Volevamo davvero lavorare con Jake da moltissimi anni, e come spesso accade nell’UCM, il ruolo perfetto è arrivato proprio nel momento giusto. Sapevamo inoltre che Tom è un suo grandissimo fan, e quando è entrato a far parte del cast, forse nel primo o secondo giorno di riprese, Holland è venuto da me dicendo: “Sai, l’anno scorso ho fatto una lista di tutto quello che vorrei realizzare nella mia vita”. Credo che il suo manager gli abbia detto di scrivere tutti i suoi desideri e i nomi della gente con cui avrebbe voluto lavorare. E il primo nome che aveva scritto nell’elenco che mi ha mostrato, era proprio quello di Jake Gyllenhaal.»

Insomma, missione compiuta Tom! Anche se ora siamo piuttosto curiosi di sapere quali fossero gli altri nomi presenti nella lista. Avete suggerimenti?

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA