Spider-Man: No Way Home marvel

Il sito CB ha appena diffuso le interessanti descrizioni di alcune action-figure di prossima uscita dedicate all’Uomo Ragno, che tornerà nelle sale a dicembre con l’atteso Spider-Man: No Way Home, il terzo standalone con protagonista Tom Holland che ci porterà finalmente alla scoperta del Multiverso.

A rendere questo merchandise così intrigante sono alcuni dettagli che vanno a confermare ciò che tutti sospettavamo ormai da tempo: l’avventura di Peter Parker sarà divisa tra varie realtà e lo metterà faccia a faccia con diverse minacce del suo passato. La nuova collezione di giocattoli Hasbro, ad esempio, ha uno slogan che recita chiaramente: Fatti strada in un altro universo con Spider-Man: No Way Home Hero Blasters, che ti permetterà di rivivere a casa le avventure del film, a patto che tu riesca a trovare un modo per tornare a casa”.

Inoltre, una seconda – e più dettagliata – descrizione del prodotto, aggiunge: “Il futuro della realtà non è mai stato incerto come in Spider-Man: No Way Home Deluxe Action Figures. Che follia si scatenerà quando Peter si troverà faccia a faccia con possibilità illimitate, proprio come le possibilità di divertimento che avrai con questi giocattoli!”

Insomma, sembra ormai certo che il Multiverso sia destinato a far parte delle prossime avventure del MCU. Ma non è tutto.

Un’altra linea di action-figure comparsa nel sito del rivenditore Entertainment Earth – che tuttavia non è brandizzata come Spider-Man: No Way Home, ma solo con un generico Marvel Studios Spider-Man -, allude chiaramente alla presenza dei Sinistri Sei nel futuro dell’Uomo Ragno. Nonché al ritorno di Mysterio, villain incontrato nella precedente avventura di Peter Parker.

Oltre a contenere la figure del personaggio di Jake Gyllenhaal, questa linea di giocattoli riporta una frase piuttosto allusiva sulla confezione, in cui leggiamo che sarà una collezione in cui troveremo “spara-ragnatele e persone sinistre”. E se state pensando che, trattandosi di un prodotto che non riporta la dicitura No Way Home, la presenza di Quentin Beck possa essere legata alla sua precedente apparizione nel MCU, vi facciamo notare che il costume indossato da Peter nell’immagine promozionale non è affatto quello visto in Far From Home. Al contrario, sembra essere proprio quello che l’eroe indosserà nel suo prossimo film.

A sostenere la tesi della presenza dei Sinistri Sei, inoltre, anche il casting di Jamie Foxx ed Alfred Molina, che riprenderanno gli storici ruoli di Electro e Doctor Octopus. Al loro fianco, oltre al protagonista Tom Holland, anche Zendaya nei panni di MJ e Jacob Batalon in quelli di Ned Leeds. Insieme a loro torneranno Angourie Rice nel ruolo di Betty Brant, J. K. Simmons come J. Jonah Jameson e Marisa Tomei, che rivedremo nei panni dell’apprezzatissima Zia May.

Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale il 17 dicembre. Cosa ne pensate di queste nuove action-figure?

© RIPRODUZIONE RISERVATA