Andrew Garfield

Dopo aver chiuso le porte alla sua presenza nel nuovo Spider-Man: No Way Home, Andrew Garfield, interprete di Peter Parker nella saga di The Amazing Spider-Man, è tornato a esprimersi sulla possibilità di apparire nel film e l’ha fatto in un’intervista con Access, di fatto smentendo le dichiarazioni immediatamente precedenti. 

«Ho sentito tutte le voci e tutto il resto e sinceramente credo sia un’idea bellissima – dice Garfield – In quanto fan, in quanto semplice fan, quello che posso dire è che si tratta di un’idea fortissima. Come ho già detto, non è una cosa che… odio avere la responsabilità di deludere le persone. Non me l’hanno chiesto, ma insomma… mai dire mai» . QUI IL VIDEO DELLE SUE DICHIARAZIONI

Ai microfoni di Josh Horowitz durante il suo podcast Happy Sad Confused, Garfield si era invece espresso così (qui l’intervista), appena poche ore prima: «Amico, è fo****amente divertente per me, perché apro Twitter e mi rendo conto di quanto spesso Spider-Man sia in tendenza, di come le persone vadano fuori di testa per una piccola cosa. Vorrei dire a tutti: “Rilassatevi”. Posso parlare solo per me stesso, potrebbero fare qualcosa in effetti, ma nessuno mi ha chiamato».

«Sai come ci sente però? – proseguiva Garfield – Come in quel gioco, lo conosci (Werewolf of Mafia, ndr)? Cerchi di convincere tutti che non sei nella mafia, come se mi sentissi in un gruppo di lupi mannari o mafiosi in cui non sono il lupo mannaro. Ma tutti dicono il contrario. Non ho ricevuto una chiamata, ormai avrei dovuto». Alla luce di quanto da lui stesso dichiarato, le dichiarazioni di Garfield, che sembra ritrattare se stesso, potrebbero essere indirizzate verso una strategia comunicativa precisa, magari per giocare con le aspettative dei fan e aumentare così il loro hype. 

Le riprese di Spider-Man 3, il cui titolo ufficiale già rivelato è Spider-Man: No Way Home, si sono svolte tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda. Nel cast, oltre a Tom Holland, ci saranno anche Zendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori e Marisa Tomei, mentre Benedict Cumberbatch tornerà a vestire i panni di Doctor Strange, Jamie Foxx farà ritorno nel ruolo di Electro, personaggio già apparso proprio accanto a Garfield in The Amazing Spider-Man 2, e Alfred Molina interpreterà nuovamente il Dottor Octopus. 

 
Che ne pensate delle parole di Garfield? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti. 

Foto: MovieStillsDB

Leggi anche: Spider-Man: No Way Home, la Marvel ha in mente il piano perfetto per far dimenticare Iron Man a Peter

© RIPRODUZIONE RISERVATA