Il sito JoBlo sembra confermare i vari rumor che giravano sul film dedicato a Wonder Woman e che vedrà Gal Gadot nei panni della protagonista. Inoltre vengono rivelati nuovi dettagli sulla trama e l’attrice racconta di come abbia ottenuto la parte di Diana.

[ATTENZIONE SPOILER IN VISTA!]

A quanto pare il sito conferma che il film si svolgerà prima degli eventi di Batman v Superman: Dawn of Justice. La nostra principessa amazzone dovrà combattere con più di un villain: faranno la sua comparsa CirceAres e insieme proveranno a far scoppiare la Terza Guerra Mondiale mentre Wonder Woman/Diana sarà affiancata da Steve Trevor (Chris Pine). I due insieme cercheranno di fermarli. Altro particolare: la storia sarà ambientata nel presente con alcuni flashback durante la Prima Guerra Mondiale, periodo che vide il primo scontro tra Diana e Ares.

Ma non è tutto. Il vero SPOILER sarebbe questo: nel film potrebbe esserci un cameo di Batman (Ben Affleck).

Intervistata da Total Film Magazine, Gal Gadot ha raccontato di come abbia ottenuto il ruolo di protagonista: «È stato un processo lunghissimo. è cominciato tutto quando sono rientrata a Los Angeles. I mie agenti mi hanno detto che avrei avuto un provino molto importante per una produzione Warner Bros., ma nessuno mi ha detto realmente di cosa si trattasse. Dopo un mese o due mi hanno richiamata e mi hanno detto che volevano farmi un provino per questo nuovo film. Sembra folle, ma è quasi come lavorare per la CIA. Deve rimanere tutto così segreto. E poi, passata una settimana, Zack Snyder mi chiama e mi dice: “Okay, non sono sicuro quanto la conosciate in Israele o quanto sia famosa nel tuo paese, ma hai mai sentito parlare di Wonder Woman?” In quel momento mi è caduta la mascella. Sono come svenuta per alcuni secondi e poi tornata in vita. Ho provato a tirar fuori la mia voce migliore e a non sembrare spaventata e sopraffatta». Quando le chiedono a quel punto cosa ha risposto al regista, Gal Gadot afferma: «Wonder Woman è un nome familiare ovunque. È un’icona. Non ero ancora nata quando andava in onda la serie tv di Wonder Woman con Lynda Carter, quindi ai tempi non lo vidi, ma sono cresciuta guardando il cartone. Ovviamente, dopo aver ottenuto il ruolo, ho iniziato a guardare lo show con Lynda Carter e lei era fantastica. La adoro. In Israele tutti conoscono Wonder Woman».

Delle differenze che la sua eroina avrà con la versione di Linda Carter rivela: «La Wonder Woman di Lynda Carter è stata un’icona degli anni ’70. Zack Snyder sta collaborando con Patty Jenkins, che dirigerà il film su Wonder Woman. Tutti vogliamo che il personaggio evolva perché non vogliamo portare sul grande schermo qualcosa che abbiate già visto. La nostra interpretazione avrà un altro approccio e la renderemo diversa, più moderna».

Vi ricordiamo che Wonder Woman uscirà negli Stati Uniti il 23 giugno 2017 e sarà diretto da Patty Jenkins (dopo l’abbandono di Michelle MacLaren), l’eroina amazzone interpretata dall’israeliana Gal Gadot esordirà però il prossimo 24 marzo 2016 in Batman v Superman: Dawn of Justice e tornerà successivamente nei due film dedicati alla Justice League.

Fonte: JoBlo e Total Film Magazine via CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA